REPORTAGE

Eventi

«Maggio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

magazine

Politiche 2013

AMMINISTRATIVE 2012

Referendum 4 sì

L'acqua è un diritto

iodem satira

Feed RSS

Referendum Thiene

La Proposta del PD/3

( parole chiave: )

Ricostruiamo un'Italia Giusta

( parole chiave: )
23/02/2013 - 18:30
23/02/2013 - 19:45

Sarà Piero a chiudere la campagna elettorale nella nostra provincia, con un comizio che richiede un’ampia partecipazione: facciamo sentire, ancora una volta, la nostra voce e la nostra forza democratica. Siamo certi di poter vincere questa sfida e siamo pronti a dare seguito alla scelta degli italiani. La nostra forza risiede in un programma serio e lungimirante che mette al centro i bisogni dei cittadini e non gli interessi di pochi, e che vuole restituire alla politica e a questo Paese la dignità.

Soprattutto in questa delicata fase storica, crediamo sia fondamentale e responsabile non disperdersi, per non rischiare di perdere di vista i veri obiettivi e il primario interesse dei cittadini. In questo senso l’alleanza con Sel è solida e di programma, non di mera convenienza temporanea. Se è vero che dalla storia si impara, dalla nostra abbiamo imparato che le grandi alleanze eterogenee generano coalizioni incapaci di fatto di stare insieme. Crediamo che la coesione politica non possa che riflettersi positivamente sui cittadini in una prospettiva di valorizzazione del Bene Comune e di ampliamento della partecipazione e del senso civico.

Le difficoltà che stiamo vivendo sulla nostra pelle non devono abbatterci, non dobbiamo perdere la voglia e l’energia di credere che un’Italia diversa, l’Italia Giusta, sia possibile.
leggi tutto »

La Proposta del PD/2

( parole chiave: )

La Proposta del PD

( parole chiave: )

Quale futuro nell'Alto Vicentino?

( parole chiave: )
21/02/2013 - 20:30
21/02/2013 - 22:30
 

da Berlusconi un linguaggio sulle donne che è violento e intollerabile - di Laura Puppato

( parole chiave: )

Spiace constatare che i temi femminili e della violenza sulle donne siano completamente scomparsi dalla campagna elettorale e che si torni a parlare di donne solo per le battute maschiliste di Berlusconi”.

Lo afferma Laura Puppato, capolista del PD al Senato in Veneto.

“Dopo i doppi sensi rivolti all’impiegata in un incontro in Veneto, Berlusconi torna al suo linguaggio da caserma nel corso della trasmissione Un giorno da pecora, su Radio 2, considerando le donne come oggetti di divertimento. Un linguaggio del genere è indecente e quindi intollerabile in un Paese civile. Il signore di Arcore sa bene che così facendo conquista le simpatie di molti uomini che lo invidiano e vorrebbero emularlo, e purtroppo anche di alcune donne. Mi auguro che questa volta le elettrici, di destra e di sinistra, si uniscano in una condanna ferma, perché la prima violenza ha origine dal linguaggio”.

Lo Stato sociale e la Sanità - incontro a Marostica

( parole chiave: )
20/02/2013 - 20:45
20/02/2013 - 22:30

Matteo Renzi a Vicenza - 15 febbraio, ore 18.30

( parole chiave: )
15/02/2013 - 18:30
15/02/2013 - 20:00

Ricette per uscire dalla crisi - Breganze incontra Giorgio Santini

( parole chiave: )
13/02/2013 - 20:30
13/02/2013 - 22:30

Cari amici,
il gruppo Consigliare "Immagina Breganze" in collaborazione con Il Partito Democratico e i Comitati "Vicentini per Matteo Renzi e Pedemontana Vicentina per Matteo Renzi" hanno organizzato per MERCOLEDI' 13 FEBBRAIO P.V. un incontro-confronto con GIORGIO SANTINI candidato al Senato con il Partito Democratico, a Breganze alle 20.30 presso l'Aula Magna delle Scuole Elementari.

Ecco qui una breve biografia di Giorgio:
leggi tutto »

Le proposte del PD per un fisco più equo

( parole chiave: )
14/02/2013 - 20:45
14/02/2013 - 22:30

Si sta parlando insistentemente di fisco, IMU e vessazioni impositive e pochissimo di sviluppo economico.
Lo spostamento dell'attenzione a questo argomento è stato causato da chi utilizza come al solito il tema della pressione fiscale perchè ovviamente fa più presa nell'opinione pubblica.
Ma le semplici promesse rimangono solo tali e alla fine i problemi rimangono se non si lavora sulla ripartenza dell'economia reale.
La serata vuole essere anche una presa di posizione contro chi illude gli italiani e le italiane con facili e deleterie soluzioni propagandistiche.

Il PD ha idee diverse su questo argomento: una di queste è la progressività dell'imposizione fiscale al crescere del reddito.

"Per abbassare le imposte, salvo restando l’equilibrio dei conti pubblici, in prospettiva, e anche grazie ai proventi di una vera lotta all’evasione e all’elusione fiscale, noi prevediamo di riequilibrare il prelievo fiscale sui redditi da lavoro, autonomo e dipendente, e sugli investimenti. L’obiettivo è di rendere più redditizio l’impegno nell’economia reale e che da occupazione, rispetto alle posizioni di rendita." (dal programma politico L'Italia Giusta)

Condividi contenuti