Eventi

«Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

referendum

Thiene, consultazione popolare: un centro senza auto?

( parole chiave: )

CENTRO CON O SENZA AUTO ??? DECIDI TU!!!

 


Thiene è chiamata al voto, una consultazione popolare su uno degli aspetti più importanti di una Città:

il futuro del suo centro storico


Il Partito Democratico, in modo fermo e coerente, da sempre sostiene la pedonalizzazione del tratto che va da Piazza Ferrarin (Comune) a via Trento (angolo Banca Popolare). Si tratta di un breve tratto di centro che permette ai cittadini di muoversi a piedi tra Corso Garibaldi, Piazza Chilesotti, Piazzetta Rossi, Galleria Garibaldi e in futuro estendere la passeggiata sino alla nuova piazza prevista dietro il teatro comunale.

Si creerebbe così uno spazio sicuro in cui far crescere la città!

Abbiamo raccolto centinaia di firme nei banchetti promossi dal Circolo PD di Thiene, ci siamo fatti promotori di una mozione in Consiglio Comunale, ci abbiamo creduto e siamo riusciti nell’operazione.

Ora però tocca alla città esprimersi, vi invitiamo quindi ad andare a votare per un centro capace di rappresentare la Thiene del futuro.

Si vota:

Venerdì 27, Sabato 28, Domenica 29, Lunedì 30 Maggio 2011
leggi tutto »

In vista di un Referendum quantomai fondamentale

( parole chiave: )

(almeno) i Circoli hanno fatto la loro - "Evviva il referendum!"

( parole chiave: )

"Oggi, lunedì 19 luglio, il Comitato Promotore dei Referendum per l'acqua pubblica consegna oltre un milione e quattrocentomila firme presso la Corte di Cassazione.

Un risultato che segna un passo importante nella storia della democrazia e della partecipazione in questo Paese. Nessun referendum nella storia repubblicana ha raccolto tante firme.

La sfida che il comitato promotore ha davanti è quella di portare almeno 25 milioni di italiani a votare tre “sì” la prossima primavera, quando si terrà il referendum contro la privatizzazione dei servizi idrici.
Un risultato che oggi, alla luce del “risveglio democratico” a cui si è assistito nei mesi della raccolta firme, sembra assolutamente raggiungibile.
leggi tutto »

per l'acqua pubblica con Puppato, Altissimo e Mancini

( parole chiave: )
15/06/2010 - 20:30
15/06/2010 - 23:30

Carissime, carissimi, abbiamo il piacere di invitarvi a questa importante serata dedicata al tema dell'acqua.

Che cosa fa il Pd sull'acqua?

  A livello nazionale Il Pd accompagna la raccolta firme dei tre referendum e, al contempo, presenta una propria proposta di legge d'iniziativa popolare.

  A Breganze il Circolo del Pd sostiene la raccolta refendaria e lo fa iniziando da Martedì 15 giugno, ore 20.30, presso l'Aula Magna della Scuola Primaria discutendone con Laura Puppato, Lorenzo Altissimo e Oscar Mancini.
leggi tutto »

perché no?

( parole chiave: )
Ci chiedevamo ieri cosa si potesse fare.
L'Unità oggi ci dà un piccolo suggerimento: «Ci è venuta così un’idea semplice, di quelle che sono tanto elementari da sembrare scontate ma in questo Paese, sapete, non si può mai dire. Ci è venuta l’idea di destinare i 460 milioni di euro che si spenderebbero  per fare consultazioni separate - le elezioni, il referendum - alla gente d’Abruzzo.
leggi tutto »

«Torniamo ad essere un Paese Normale»

( parole chiave: )

La Corte Costituzionale ha bocciato in parte la legge 40 sulla fecondazione assistita approvata dal Governo Berlusconi e sottoposta a Referendum nelle giornate del 12 e 13 giugno 2005.

I giudici costituzionali hanno dichiarato l'illegittimità dell'articolo 14, comma 2 della norma, nel punto in cui prevede “un unico e contemporaneo impianto di embrioni” sino al limite dei tre.
leggi tutto »

La PAURA della democrazia & la VITTORIA della democrazia

( parole chiave: )
 
Il Consiglio di Stato c’ha bloccato il referendum. Triste epilogo di una storia lunga anni in cui si capisce una volta di più l’impotenza della “democrazia”, ossia “potere del popolo” (da démos, popolo e cràtos, potere)

leggi tutto »

Il consiglio di Stato boccia il referendum sulla base Usa

( parole chiave: )
Il referendum era stato indetto per domenica prossima dal Comune
L'Onorevole Sbrollini commenta: "un brutto segnale per la democrazia"
leggi tutto »
Condividi contenuti