Eventi

«Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

anniversario

Il Pd compie 9 anni, un dibattito per raccontare la sua storia

( parole chiave: )
06/10/2016 - 16:17

Il Pd comp fe 9 anni e di strada ne ha fatta davvero molta arrivando ad essere il primo partito in Italia. Le attuali riforme sono un segno della volontà politica per cambiare il nostro "Bel Paese". Tutto comincia con la nomina nel 2007 a fine ottobre dell'Assemblea Costituente Nazionale del Partito Democratico a Milano. I delegati erano 2.858, eletti attraverso liste bloccate formate col criterio dell'alternanza uomo-donna. Romano Prodi, fondatore dell'Ulivo, nonché Premier allora in carica, fu eletto primo Presidente dell'Assemblea. Nella riunione di insediamento venne formalizzata l'elezione di Veltroni a primo Segretario Nazionale. Al termine l'assemblea approvò un dispositivo proposto da Veltroni, che fra le altre cose stabiliva la nomina di Dario Franceschini a Vice Segretario Nazionale del partito Vennero poi costituite, all'interno dell'assemblea, tre commissioni di cento componenti ciascuna (con rappresentanza di delegati di tutte le liste proporzionale alla composizione totale dell'assemblea) che dovevano redigere rispettivamente lo Statuto, il Manifesto dei Valori e il Codice Etico nazionali del partito. Stante la struttura federale del PD, analoghi documenti a livello regionale vennero redatti da parte delle Assemblee Costituenti Regionali.Nasce anche il logo del PD. Il 21 novembre venne presentato il  nuovo simbolo del partito, elaborato dal grafico venticinquenne molisano Nicola Storto. Per Ermete Realacci,responsabile allora della Comunicazione del partito, «il simbolo assume su di sé l'identità nazionale con molta forza. Infatti, i tre colori rispondono a tre tradizioni diverse dell'Italia.
leggi tutto »

Condividi contenuti