Eventi

«Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

alluvione

  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:b31c1f29644af62e0a54197dc377aa30' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<center><img src=\"/files/uimgs/festAmbiente2011_23giugno.jpg\" height=\"379\" vspace=\"1\" width=\"600\" /></center>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:b31c1f29644af62e0a54197dc377aa30' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:b6da6046b61e0674d35a372d9bd441da' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<div align=\"justify\"><p><img src=\"/files/uimgs/daniela_sbrollini.jpg\" align=\"left\" height=\"449\" hspace=\"8\" width=\"300\" /> ROMA – ( 8 giu ). “Dopo il danno, la beffa. <b>Sull’alluvione in Veneto dello scorso autunno il Governo non ha mantenuto le promesse fatte</b>”. Lo dichiara Daniela Sbrollini, deputata Pd, che ieri in aula a Montecitorio ha sollevato il caso, annunciando una interrogazione urgente. </p><p>“<b>Abbiamo appreso</b> – continua l’on. Sbrollini -  <b>di una nuova ordinanza firmata il 25 maggio dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi che determina una nuova ripartizione dei finanziamenti, prevedendo che il fondo originario di 300 milioni di euro verrà spezzato in due parti: metà agli alluvionati e metà alle opere pubbliche. Viene abbassato a 500 euro il limite dei danni per accedere ai rimborsi, e viene introdotto un tetto massimo di 30mila euro per i privati e le imprese</b>. Questo è un duro colpo agli imprenditori che porterà al fallimento di decine di aziende nei nostri territori”.</p><p>“Già avevamo rilevato, qualche giorno dopo il triste evento dell’alluvione, a cominciare dalla provincia di Vicenza – continua la deputata Pd -  che quei 300 milioni di euro erano pochi, sapendo che il governatore Zaia aveva già fatto una stima di circa tre miliardi di euro di danni. Adesso chiediamo al Governo di mantenere almeno gli impegni presi ma anche di venire nei nostri territori a spiegare ai cittadini perché il Governo ha cambiato idea, perché ha cambiato le carte in tavola”.</p><p>“I cittadini sono stanchi di un Governo che non solo non fa niente ma continua a raccontare bugie, viene a fare passerelle nei territori, offende le famiglie, le persone che hanno subito danni gravissimi.  È una mancanza di rispetto anche per le tante persone che non hanno aspettato neanche un giorno l’aiuto del Governo, della Regione, degli enti locali, e si sono dati subito da fare. <b>Chiediamo più rispetto e meraviglia il silenzio dei colleghi parlamentari veneti di maggioranza. Non le vedono queste cose? <u>E i colleghi della Lega</u>, che dicono di tutelare il territorio? <u>Dove sono? Non dicono nulla?</u></b>”.</p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:b6da6046b61e0674d35a372d9bd441da' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:9d302f8c209d83a0e3173f6e9d6ac26c' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<p align=\"justify\"><img src=\"/files/uimgs/Montecchio_Prec_convegno_9_dicembre_2010.jpg\" align=\"left\" height=\"500\" hspace=\"8\" width=\"350\" />Cari amici ed amiche,<br />è passato più di un mese dalla catastrofica alluvione che ha investito il Veneto.<br /><br /><b>Il circolo del Pd di Montecchio Precalcino ha organizzato un convegno-dibattito per capire le cause non solo meteorologiche che ha portato il fiume Bacchiglione ad esondare</b> nel vicentino e nel padovano <b>e le possibili soluzioni per evitare  he non si ripeta questo tragico evento.</b><br /><br /> - CALAMITA\' EVITABILI?, ANALISI DEL PD SULLE SOLUZIONI POSSIBILI - <br /><u> Giovedì 9 dicembre 2010 ore 20:30, sala Teatro Ex Acli di Preara di Montecchio Precalcino.</u></p><div align=\"justify\"><p>Per Tozzi, il televisivo geologo italiano: &quot;prima di guardare in alto, bisognerebbe guardare in basso&quot;</p> </div><div align=\"justify\"><p><br /> Abbiamo volutamente citato nella locandina anche <b>Dante</b>, il quale descrive nella <b> terzina 47 del nono canto del Paradiso della Divina Commedia il fiume Bacchiglione</b> come &quot;terra di palude&quot;:<br />&quot;<i>Ma tosto fia che Padova al palude cangerà l\'acqua che Vicenza bagna, per essere al dover la gente crude</i>&quot;.<i><br />Trad</i>. &quot;I Padovani sconfitti cambieranno, arrossandole con il loro sangue, le acque del Bacchiglione nel punto in cui il fiume diventa palude.&quot;</p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:9d302f8c209d83a0e3173f6e9d6ac26c' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:86745c3e9c33b238e59d2e5d6b32c03e' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<center><p><a href=\"http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=127244&amp;sez=NORDEST\" target=\"_blank\" rel=\"nofollow\"><img src=\"/files/uimgs/Muraro_Fucilare.jpg\" height=\"250\" width=\"600\" /></a></p><p>molti anni fa un comico (<i>riferendosi in quel caso ad un boss mafioso</i>) faceva una riflessione su violenza e parola, linguaggio e cultura: «<span class=\"Apple-style-span\"><b><span><i>lui strozza per una questione culturale: come tutti i violenti, avendo quaranta vocaboli… cioè, se hai la proprietà del linguaggio vai avanti, ma se ti manca la parola poi strozzi</i></span></b></span>». </p><p>Come nei film di Don Camillo, probabilmente nel dire queste cose avranno girato il Crocifisso tanto caro, amato e difeso. </p><p><i>«Lo sanno a memoria il diritto divino, e scordano sempre il perdono». <br /></i></p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:86745c3e9c33b238e59d2e5d6b32c03e' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:91ac698c5298662744d93f1a29ab12d0' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<center><p><img src=\"/files/uimgs/Grande_Alluvione_Vicenza_15_novembre_2010.jpg\" height=\"425\" width=\"600\" /></p><p><i> per </i><b><i>confermare la partecipazione</i></b><i> è sufficiente registrarsi sul sito </i><a href=\"http://www.nordesteuropa.it\" target=\"_blank\" rel=\"nofollow\"><i>www.nordesteuropa.it</i></a><i> alla sezione \'eventi\' </i></p></center>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:91ac698c5298662744d93f1a29ab12d0' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:cf4a24d81b834f7923ac91a22029b543' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<p><img src=\"/files/uimgs/Rudy_Ruby_Silvio.jpg\" align=\"left\" height=\"300\" width=\"400\" hspace=\"8\" /></p><p align=\"justify\"><b>Si dovevano ascoltare i poeti.</b> Come Andrea Zanzotto, quando prevedeva che questa terra palladiana finisse maciullata <i>&quot;sotto i cingoli dei diluvi&quot;. &quot;La cosa terrificante è che, per quanto fosse prevedibile qualcosa di spaventoso, non si è mosso un dito per fare quel minimo necessario di prevenzione. Se si ha amore, anche i grandi disastri possono essere arginati&quot;.</i></p><p align=\"justify\">Il sindaco di Vicenza <b>Achille Variati </b>è un tranquillo esemplare di purissimo democristiano, ma l\'emergenza l\'ha trasformato. Aveva da affrontare danni immensi, centinaia di sfollati, aziende in ginocchio. La paura e la rabbia dei veneti, che per l\'ennesima volta si sentono periferia, e non hanno tutti i torti. Il suo lavoro l\'ha fatto con piglio churchilliano: <b>&quot;Vi prometto solo fango!&quot;, ha detto in tv ai ragazzi vicentini, chiamando alla mobilitazione. E quelli hanno risposto in 2500</b>: <i>&quot;Un minuto dopo, arrivavano le prime telefonate. Sono stati fantastici&quot;</i>. E sono ancora qui: studenti, disoccupati, operai, badanti rumene, neri africani, rom. Stanno sporchi di fango a spalare, da una settimana.</p><p align=\"justify\"><u>Dal governo di Roma, dove stanno leghisti e berlusconiani che pure comandano in Veneto, la risposta è stata molto più lenta e debole. </u></p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:cf4a24d81b834f7923ac91a22029b543' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:0da519b106355445ecdf230837d69b8a' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<div align=\"left\"><p><img src=\"http://media.athesiseditrice.it/media/2010/11/228909_363674_medium.jpg\" align=\"left\" height=\"210\" hspace=\"10\" width=\"282\" />Ci chiamano in molti modi. Generazione xy, bamboccioni, gente senza spina dorsale. Sociologi, filosofi, politici discettano da anni sulla crisi educativa, sui giovani chiusi nel loro bozzolo, sugli errori fatti dai nostri genitori nel crescerci. Ci dipingono come una generazione di ragazzi tendenzialmente apatici, interessati solo al loro orticello, comodi, non educati alla fatica e a fronteggiare le emergenze. Bravi solo a giocare alla playstation e a stare davanti al computer. </p></div><p>E allora <b>facciamo una cosa. Portiamoli tutti in gita a Vicenza i sociologi, i filosofi e i politici. Accompagniamoli davanti alla tenda della Protezione Civile in Piazza Matteotti. Facciamogli vedere le centinaia di ragazzi in coda per il loro turno da volontari</b>, talmente tanti che non ci sono vanghe e guanti per tutti. Ragazzi anche giovanissimi, dai 14 anni in su. Giovani di ogni tipo, anche quelli che non ti aspetteresti proprio di trovare lì. Studenti universitari fuori sede tornati solo per dare una mano, lavoratori che hanno preso una mezza giornata di ferie, ragazzi delle superiori a casa da scuola che vogliono dare una mano. </p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:0da519b106355445ecdf230837d69b8a' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:d7ba8256a748e4fbbb23d6f188f7b9be' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<p align=\"justify\"><img src=\"/files/images/sos3.PNG\" width=\"180\" vspace=\"7\" hspace=\"7\" height=\"180\" align=\"left\" />Cari Democratici,<br /> come preannunciato ieri vi aggiorniamo sulla situazione delle zone colpite dall\'alluvione nella nostra provincia.<br /> La condizione di <b>Caldogno</b> è purtroppo ancora molto critica, Protezione Civile e Vigili del Fuoco stanno lavorando ininterrottamente da giorni per rendere agibili strade e infrastrutture, ma il problema maggiore sono le abitazioni private, in particolar modo quelle degli <b>anziani</b> che si trovano in grande difficoltà per sgomberare i piani inferiori delle case invasi dal fango e dai detriti.<br /><br /> La richiesta di volontari che arriva con forza in queste ore dalle frazioni di <b>Rettorgole</b> e <b>Cresole</b> riguarda soprattutto realtà che potrebbero diventare drammatiche a fronte delle piogge previste per domenica e per i primi giorni della prossima settimana.<br /><br /> <b>Il nostro circolo locale ci chiede aiuto in fretta</b>, chiunque potesse dare una mano è invitato a contattare quanto prima Stefania Stefani del Circolo PD di Caldogno, al numero 3471556216.<br /> Servono inoltre <b>elettricisti, idraulici e macchine idropulitrici</b> con grande <b>URGENZA</b>.<br /> <br /> Vi chiedo davvero uno sforzo di solidarietà, chi può si metta a disposizione e telefoni a Stefania il prima possibile. <br />Un grazie di cuore,<br /> Federico Ginato - Segretario provinciale PD</p><p>_________ <a href=\"/page/sos_alluvione.html\" rel=\"nofollow\"><br />SOS Alluvione, come fare per aiutarci</a></p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:d7ba8256a748e4fbbb23d6f188f7b9be' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:d225667a35b0a72bd560209160ea1cb2' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<p align=\"justify\"><img src=\"http://static.sky.it/static/images/sezioni/tg24/luglio2009/maltempo.jpg\" align=\"left\" height=\"250\" hspace=\"10\" width=\"400\" /></p><p align=\"justify\">Finita l\'emergenza, le acque tornano al loro posto, la gente torna alla propria vita e non resta che contare i danni, rimboccandosi le maniche e raccogliendo i resti. <b>Piuttosto increduli e poco propensi a credere al &quot;è successo perchè destino&quot;, cerchiamo spiegazioni o interpretazioni su ciò che è accaduto.</b> Leggendo qua e là nella rete, capita di &quot;inciampare&quot; in alcuni articoli che tentano di riflettere su cò che è stato. </p><p align=\"justify\">   Uno di questi è <i>&quot;<a href=\"http://www.ilpost.it/2010/11/03/veneto-allagamenti/\" target=\"_blank\" rel=\"nofollow\">Il Veneto causa del suo mal&quot;, di <b>Filippomaria Pontani</b> per ilPost (clicca qui per l\'articolo intero). </a></i>Qui di seguito vi proponiamo un brevissimo estratto<i><a href=\"http://www.ilpost.it/2010/11/03/veneto-allagamenti/\" target=\"_blank\" rel=\"nofollow\">:<br /></a></i></p><p align=\"justify\"><i>&quot;<b>Gli eventi alluvionali sono legati a uno sviluppo urbanistico e abitativo che nel Nordest ha seguito un modello a un tempo disordinato e preciso, nell’atrofizzazione degli spazi pubblici a vantaggio dell’abitare privato, nella cementificazione</b> di larghi settori della pianura in nome dei capannoni (oggi spesso vuoti), dei concessionari (oggi spesso falliti), delle villette familiari dove si vive come in un bunker e dopo la colazione da Mulino Bianco si esce, rigorosamente col SUV, magari per fruire delle donnine allegre che-infangano-il-nostro-</i><i>territorio. Tutto questo, tecnicamente, ha un nome dotto, nato dall’indagine sociologica americana: <b>“privatopia”</b>. Ma il Veneto è diventato un pezzo di America, di Los Angeles?&quot;</i></p>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:d225667a35b0a72bd560209160ea1cb2' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '3:07924c05729e9d9aa9e923f7151cb76f' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<font color=\"red\"><b><i>Comunicato del 05/11/2010</i></b><i></i></font><br /><br /> Cari Democratici,<br /><br /> come preannunciato ieri vi aggiorniamo sulla situazione delle zone colpite dall\'alluvione nella nostra provincia.<br /> La condizione di <b>Caldogno</b> è purtroppo ancora molto critica, Protezione Civile e Vigili del Fuoco stanno lavorando ininterrottamente da giorni per rendere agibili strade e infrastrutture, ma il problema maggiore sono le abitazioni private, in particolar modo quelle degli anziani che si trovano in grande difficoltà per sgomberare i piani inferiori delle case invasi dal fango e dai detriti.', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '3:07924c05729e9d9aa9e923f7151cb76f' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:3592f1c85bd6e475b235914bebe17354' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<center><a href=\"http://www.partitodemocratico.it\" target=\"_blank\" rel=\"nofollow\"><img src=\"http://www.iodemocratico.it/files/images/NewBanner_PD.png\"></a></center>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:3592f1c85bd6e475b235914bebe17354' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: SELECT data, created, headers, expire FROM cache_filter WHERE cid = '1:13384b421a9be54542c973172c0b25ab' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: LOCK TABLES cache_filter WRITE in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.
  • user warning: Table './iodemocratico/cache_filter' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed query: UPDATE cache_filter SET data = '<center><a href=\"http://www.youdem.tv\" target=\"_blank\" rel=\"nofollow\"><img src=\"http://www.iodemocratico.it/files/images/NewBanner_YDtv.png\"></a></center>', created = 1513271062, expire = 1513357462, headers = '' WHERE cid = '1:13384b421a9be54542c973172c0b25ab' in /var/www/iodemocratico.it/www/includes/database.mysql.inc on line 172.

festAmbiente 2011 - giovedì: Dissesto idrogeologico e modello Veneto

( parole chiave: )
23/06/2011 - 19:00
23/06/2011 - 20:30

Alluvione dello scorso autunno, Sbrollini: “Il Governo non mantiene le promesse”

( parole chiave: )

ROMA – ( 8 giu ). “Dopo il danno, la beffa. Sull’alluvione in Veneto dello scorso autunno il Governo non ha mantenuto le promesse fatte”. Lo dichiara Daniela Sbrollini, deputata Pd, che ieri in aula a Montecitorio ha sollevato il caso, annunciando una interrogazione urgente.

Abbiamo appreso – continua l’on. Sbrollini -  di una nuova ordinanza firmata il 25 maggio dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi che determina una nuova ripartizione dei finanziamenti, prevedendo che il fondo originario di 300 milioni di euro verrà spezzato in due parti: metà agli alluvionati e metà alle opere pubbliche. Viene abbassato a 500 euro il limite dei danni per accedere ai rimborsi, e viene introdotto un tetto massimo di 30mila euro per i privati e le imprese. Questo è un duro colpo agli imprenditori che porterà al fallimento di decine di aziende nei nostri territori”.

“Già avevamo rilevato, qualche giorno dopo il triste evento dell’alluvione, a cominciare dalla provincia di Vicenza – continua la deputata Pd -  che quei 300 milioni di euro erano pochi, sapendo che il governatore Zaia aveva già fatto una stima di circa tre miliardi di euro di danni. Adesso chiediamo al Governo di mantenere almeno gli impegni presi ma anche di venire nei nostri territori a spiegare ai cittadini perché il Governo ha cambiato idea, perché ha cambiato le carte in tavola”.

“I cittadini sono stanchi di un Governo che non solo non fa niente ma continua a raccontare bugie, viene a fare passerelle nei territori, offende le famiglie, le persone che hanno subito danni gravissimi.  È una mancanza di rispetto anche per le tante persone che non hanno aspettato neanche un giorno l’aiuto del Governo, della Regione, degli enti locali, e si sono dati subito da fare. Chiediamo più rispetto e meraviglia il silenzio dei colleghi parlamentari veneti di maggioranza. Non le vedono queste cose? E i colleghi della Lega, che dicono di tutelare il territorio? Dove sono? Non dicono nulla?”.
leggi tutto »

a Montecchio Precalcino le analisi del PD sull'alluvione

( parole chiave: )
09/12/2010 - 20:30
09/12/2010 - 23:00

Cari amici ed amiche,
è passato più di un mese dalla catastrofica alluvione che ha investito il Veneto.

Il circolo del Pd di Montecchio Precalcino ha organizzato un convegno-dibattito per capire le cause non solo meteorologiche che ha portato il fiume Bacchiglione ad esondare nel vicentino e nel padovano e le possibili soluzioni per evitare  he non si ripeta questo tragico evento.

- CALAMITA' EVITABILI?, ANALISI DEL PD SULLE SOLUZIONI POSSIBILI -
Giovedì 9 dicembre 2010 ore 20:30, sala Teatro Ex Acli di Preara di Montecchio Precalcino.

Per Tozzi, il televisivo geologo italiano: "prima di guardare in alto, bisognerebbe guardare in basso"


Abbiamo volutamente citato nella locandina anche Dante, il quale descrive nella terzina 47 del nono canto del Paradiso della Divina Commedia il fiume Bacchiglione come "terra di palude":
"Ma tosto fia che Padova al palude cangerà l'acqua che Vicenza bagna, per essere al dover la gente crude".
Trad
. "I Padovani sconfitti cambieranno, arrossandole con il loro sangue, le acque del Bacchiglione nel punto in cui il fiume diventa palude."
leggi tutto »

Strane assonanze

( parole chiave: )

molti anni fa un comico (riferendosi in quel caso ad un boss mafioso) faceva una riflessione su violenza e parola, linguaggio e cultura: «lui strozza per una questione culturale: come tutti i violenti, avendo quaranta vocaboli… cioè, se hai la proprietà del linguaggio vai avanti, ma se ti manca la parola poi strozzi». 

Come nei film di Don Camillo, probabilmente nel dire queste cose avranno girato il Crocifisso tanto caro, amato e difeso. 

«Lo sanno a memoria il diritto divino, e scordano sempre il perdono».

leggi tutto »

La grande alluvione: cosa è successo, come finirà, come è stata raccontata

( parole chiave: )
15/11/2010 - 20:30
15/11/2010 - 23:30

 per confermare la partecipazione è sufficiente registrarsi sul sito www.nordesteuropa.it alla sezione 'eventi' 

B & B in Veneto.. con calma..

( parole chiave: )
09/11/2010 - 10:00
09/11/2010 - 18:00

Si dovevano ascoltare i poeti. Come Andrea Zanzotto, quando prevedeva che questa terra palladiana finisse maciullata "sotto i cingoli dei diluvi". "La cosa terrificante è che, per quanto fosse prevedibile qualcosa di spaventoso, non si è mosso un dito per fare quel minimo necessario di prevenzione. Se si ha amore, anche i grandi disastri possono essere arginati".

Il sindaco di Vicenza Achille Variati è un tranquillo esemplare di purissimo democristiano, ma l'emergenza l'ha trasformato. Aveva da affrontare danni immensi, centinaia di sfollati, aziende in ginocchio. La paura e la rabbia dei veneti, che per l'ennesima volta si sentono periferia, e non hanno tutti i torti. Il suo lavoro l'ha fatto con piglio churchilliano: "Vi prometto solo fango!", ha detto in tv ai ragazzi vicentini, chiamando alla mobilitazione. E quelli hanno risposto in 2500: "Un minuto dopo, arrivavano le prime telefonate. Sono stati fantastici". E sono ancora qui: studenti, disoccupati, operai, badanti rumene, neri africani, rom. Stanno sporchi di fango a spalare, da una settimana.

Dal governo di Roma, dove stanno leghisti e berlusconiani che pure comandano in Veneto, la risposta è stata molto più lenta e debole.
leggi tutto »

I bamboccioni nel fango - di Giacomo Possamai

( parole chiave: )

Ci chiamano in molti modi. Generazione xy, bamboccioni, gente senza spina dorsale. Sociologi, filosofi, politici discettano da anni sulla crisi educativa, sui giovani chiusi nel loro bozzolo, sugli errori fatti dai nostri genitori nel crescerci. Ci dipingono come una generazione di ragazzi tendenzialmente apatici, interessati solo al loro orticello, comodi, non educati alla fatica e a fronteggiare le emergenze. Bravi solo a giocare alla playstation e a stare davanti al computer.

E allora facciamo una cosa. Portiamoli tutti in gita a Vicenza i sociologi, i filosofi e i politici. Accompagniamoli davanti alla tenda della Protezione Civile in Piazza Matteotti. Facciamogli vedere le centinaia di ragazzi in coda per il loro turno da volontari, talmente tanti che non ci sono vanghe e guanti per tutti. Ragazzi anche giovanissimi, dai 14 anni in su. Giovani di ogni tipo, anche quelli che non ti aspetteresti proprio di trovare lì. Studenti universitari fuori sede tornati solo per dare una mano, lavoratori che hanno preso una mezza giornata di ferie, ragazzi delle superiori a casa da scuola che vogliono dare una mano.
leggi tutto »

SOS x Caldogno

( parole chiave: )

Cari Democratici,
come preannunciato ieri vi aggiorniamo sulla situazione delle zone colpite dall'alluvione nella nostra provincia.
La condizione di Caldogno è purtroppo ancora molto critica, Protezione Civile e Vigili del Fuoco stanno lavorando ininterrottamente da giorni per rendere agibili strade e infrastrutture, ma il problema maggiore sono le abitazioni private, in particolar modo quelle degli anziani che si trovano in grande difficoltà per sgomberare i piani inferiori delle case invasi dal fango e dai detriti.

La richiesta di volontari che arriva con forza in queste ore dalle frazioni di Rettorgole e Cresole riguarda soprattutto realtà che potrebbero diventare drammatiche a fronte delle piogge previste per domenica e per i primi giorni della prossima settimana.

Il nostro circolo locale ci chiede aiuto in fretta, chiunque potesse dare una mano è invitato a contattare quanto prima Stefania Stefani del Circolo PD di Caldogno, al numero 3471556216.
Servono inoltre elettricisti, idraulici e macchine idropulitrici con grande URGENZA.

Vi chiedo davvero uno sforzo di solidarietà, chi può si metta a disposizione e telefoni a Stefania il prima possibile.
Un grazie di cuore,
Federico Ginato - Segretario provinciale PD

_________
SOS Alluvione, come fare per aiutarci

Soltanto Sfiga?

( parole chiave: )

Finita l'emergenza, le acque tornano al loro posto, la gente torna alla propria vita e non resta che contare i danni, rimboccandosi le maniche e raccogliendo i resti. Piuttosto increduli e poco propensi a credere al "è successo perchè destino", cerchiamo spiegazioni o interpretazioni su ciò che è accaduto. Leggendo qua e là nella rete, capita di "inciampare" in alcuni articoli che tentano di riflettere su cò che è stato. 

   Uno di questi è "Il Veneto causa del suo mal", di Filippomaria Pontani per ilPost (clicca qui per l'articolo intero). Qui di seguito vi proponiamo un brevissimo estratto:

"Gli eventi alluvionali sono legati a uno sviluppo urbanistico e abitativo che nel Nordest ha seguito un modello a un tempo disordinato e preciso, nell’atrofizzazione degli spazi pubblici a vantaggio dell’abitare privato, nella cementificazione di larghi settori della pianura in nome dei capannoni (oggi spesso vuoti), dei concessionari (oggi spesso falliti), delle villette familiari dove si vive come in un bunker e dopo la colazione da Mulino Bianco si esce, rigorosamente col SUV, magari per fruire delle donnine allegre che-infangano-il-nostro-territorio. Tutto questo, tecnicamente, ha un nome dotto, nato dall’indagine sociologica americana: “privatopia”. Ma il Veneto è diventato un pezzo di America, di Los Angeles?"
leggi tutto »

SOS Alluvione

( parole chiave: )
Comunicato del 05/11/2010

Cari Democratici,

come preannunciato ieri vi aggiorniamo sulla situazione delle zone colpite dall'alluvione nella nostra provincia.
La condizione di Caldogno è purtroppo ancora molto critica, Protezione Civile e Vigili del Fuoco stanno lavorando ininterrottamente da giorni per rendere agibili strade e infrastrutture, ma il problema maggiore sono le abitazioni private, in particolar modo quelle degli anziani che si trovano in grande difficoltà per sgomberare i piani inferiori delle case invasi dal fango e dai detriti.
leggi tutto »
Condividi contenuti